Il successo del tuo profilo Instagram? Lo misuri così

Il successo del tuo profilo Instagram? Lo misuri così

Se sogni di diventare un buon influencer, devi conoscere le migliori strategie per avere successo su Instagram.

Spesso, si pensa che questo sia semplice e veloce, ma purtroppo non è così. Infatti, ci sono percorsi lunghi da affrontare, ma esistono dei metodi per poter quantificare il successo del tuo profilo e per capire quali sono i post che più lo fortificano.

Con questi presupposti, vediamo insieme i punti principali e le regole da seguire per avere sempre sotto controllo il proprio account Instagram… e puntare ad essere i prossimi Ferragnez! (Sempre se è questo quello che vuoi!!)

Utilizza i tool di analisi

Il controllo e il corretto monitoraggio del tuo profilo sono possibili principalmente utilizzando i giusti strumenti di analisi, che altro non sono che contatori che possiamo sfruttare per conoscere il numero di visite, quanti e quali post sono i più visualizzati e molto altro.

Con i dati alla mano, potrai apporre delle modifiche alla gestione del tuo profilo e alle tue strategie di social media marketing, e raggiungere traguardi sempre più importanti. Inoltre, potrai comprendere quali sono i contenuti maggiormente apprezzati dai tuoi followers e ripetere i tuoi passi vincenti, pubblicazione dopo pubblicazione.

Un esempio di tool di analisi da non sottovalutare è Sprout Social. Questo “piccolo” programmino ti permette di avere la situazione sotto controllo e di monitorare attentamente il tuo profilo. Grazie ad esso potrai persino fare delle analisi su differenti periodi, utili per comprendere se le visite del profilo sono uguali in diversi lassi di tempo. In più, con l’uso di questo strumento potrai contare su interessanti suggerimenti, che ti verranno proposti per poter cambiare i metodi che non ti stanno dando i risultati sperati.

Il successo delle vendite tramite Instagram, misurare per migliorare

Da anni, anche Instagram è diventato un importante trampolino di lancio per le vendite online. Non a caso, sono tante le aziende che vendono i loro prodotti tramite le loro pagine ufficiali. Quindi, se anche tu vuoi mettere in vendita un prodotto o devi pubblicizzarlo per lavoro, puoi affidarti a diversi tool. Uno di questi è Curalate.

Si tratta di uno strumento davvero utile per vendere su Instagram. Ti permette di creare un percorso che, dalle storie, porta i tuoi followers direttamente alle pagine di vendita. Anche qui le statistiche non mancano: il programma ti terrà costantemente informato, dicendoti quante persone hanno cliccato per entrare nello store e quante di queste hanno portato a termine l’acquisto.

Questo strumento è davvero utile per chi deve capire quali siano le migliori campagne da attivare su Instagram e per aumentare le vendite nel tempo.

Il controllo dei competitors… Anche questo ti serve per monitorare (e favorire) il successo del tuo profilo Instagram

E per tenere sotto controllo i competitor e vedere quali sono gli hashtag più utilizzati… cosa puoi fare? Puoi usare Ninjalitics. Anche questo tool può fare la differenza per le tue attività su Instagram. Unendo tutte queste “forze” e facendo un po’ di social listening, potrai fare la differenza, migliorarti e usare la piattaforma nel modo giusto. Con un po’ d’impegno e di pazienza, di passione e determinazione, i risultati si vedono sempre!

Sharing is caring!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *