L’importanza del blog per ogni tipo di azienda

L’importanza del blog per ogni tipo di azienda

Nell’epoca attuale, dobbiamo “essere digitali” e presenti online. Questo è ancor più vero in particolare quando si tratta di aziende. Infatti, alle persone (a tutti noi!) piace fare ricerche sul web. Amiamo cercare quel prodotto prima di comprarlo. Non è vero? Leggiamo le recensioni… e in pochi minuti abbiamo deciso se è il caso di effettuare quell’acquisto o se è il caso di passare oltre. Naturalmente, per un’azienda è meglio che l’utente passi all’azione. Ma come può riuscirci? Ci sono tanti modi per conquistare il proprio pubblico di riferimento, e uno di questi è il blog aziendale.

Ti trovano, ti conoscono, diventano clienti più facilmente.

Avere un blog aziendale è molto importante, proprio perché oramai a tutti piace fare ricerche online. Pertanto, nel tuo blog, potrai scrivere tanti testi dediti a rispondere proprio a quelle ricerche, a quelle esigenze e a quelle problematiche tipiche del tuo target di riferimento. Ovviamente, fare una ricerca accurata, per capire le esigenze del tuo “cliente tipo”, è fondamentale… Ma, una volta fatto, non sarà difficile iniziare a offrire i contenuti giusti, la qualità e il valore che i tuoi clienti si meritano. Anche la SEO farà la sua parte e il risultato sarà questo: non solo riceverai molte più visite sul sito/blog, ma potrai fidelizzare i tuoi attuali clienti, trovarne di nuovi, convertire le visualizzazioni al tuo blog aziendale in vendite/contatti e, soprattutto, acquisire una maggiore autorevolezza agli occhi dei tuoi lettori/clienti.

comunicazione aziendale

Il fattore fiducia e il blog aziendale

Tutto fa! Ogni parola, ogni tematica giusta e trattata come si deve. Questo può fare la differenza. Ogni articolo può aiutarti ad attirare più traffico e a farti conoscere. Tuttavia, quello che può fare un testo, come ho detto poco fa, è anche farti acquisire autorevolezza. Per il più delle volte, questo si tramuta in fiducia. Una parola magica, soprattutto per aziende e professionisti. Cosa significa? Vuol dire che se un potenziale cliente legge il tuo blog aziendale e si rende conto di quanta esperienza hai, di quante cose sai e delle abilità che hai, pian piano si fida e pensa di poter contare su di te, finendo così per acquistare i tuoi prodotti e/o servizi. Nel processo e nell’esperienza di vendita, la fiducia è un fattore importante… anzi, fondamentale, e può fare davvero la differenza nel tuo business: quando riesci a crearla, la persona dall’altra parte fa sempre meno fatica a dirti di sì, in qualunque caso e nonostante le eventuali paure o preoccupazioni.

Il blog aziendale che funziona

Perciò, il blog aziendale è un mezzo di comunicazione molto importante, soprattutto nel momento in cui ci troviamo oggi. Si identifica come una delle migliori strategie di inbound marketing perché, per l’appunto, è una pubblicità implicita e che non si vede: attira gli utenti interessati tramite un ottimo posizionamento su Google (e quindi con la SEO) e conquista l’utente con contenuti di valore che scatenano quel senso di fiducia che lo porta a volerne sapere sempre di più fino a diventare cliente.

Ovviamente, questo non accade sempre e non accade in una notte. Quindi, non tutti i visitatori possono trasformarsi in clienti, o almeno non lo faranno tutti nell’immediato, ma con un blog fatto come si deve, le percentuali aumentano sempre, sia in termini di conversioni che per quanto riguarda le vendite in sé per sé.

Con un’analisi preliminare, del cliente tipo e delle sue esigenze e ricerche, possiamo creare un piano editoriale efficace, puntare sugli argomenti giusti e sulle giuste parole chiave. Dopodiché, serviranno contenuti di alto valore e una valida strategia SEO. Sarà inoltre molto utile mettere la personalità dell’azienda in ogni testo e distinguersi dai concorrenti, mostrando quel particolare, quel tocco di carattere, quella cosa che gli altri non hanno… Qualunque cosa sia, può diventare il tuo punto di forza e la leva decisiva che permetterà all’utente di preferire la tua azienda piuttosto che un’altra.

In un blog aziendale che funziona, si parla di argomenti correlati al settore; si danno consigli e si condividono approfondimenti; si preparano guide e speciali video-tutorial… ma si parla anche del brand stesso, della sua storia, della sua quotidianità e delle persone che ne fanno parte. Questo si chiama “storytelling” e aiuta il fattore fiducia a diventare sempre più forte, a catturare l’interesse del visitatore e a far capire che dietro quelle parole, quei prodotti e quei servizi, ci sono delle persone affidabili su cui poter contare. Queste sono le principali caratteristiche dei contenuti di un blog aziendale efficace e capace di fare la differenza nel settore di riferimento, sia online che offline.

Non solo pubblicità: ecco perché il blog è più forte

Oramai, in un mondo sempre diverso, in cui quando vogliamo qualcosa prendiamo lo smartphone, il tablet o il pc e la cerchiamo su Google, cominciamo a essere un po’ stanchi di essere “cercati” dalle aziende, soprattutto quando non siamo interessati. Pertanto, chiamate a freddo al bando, ma anche i banner invasivi fanno la stessa fine e, lo devo dire, anche i venditori che vengono a citofonare a casa, non sono più apprezzati come una volta! Perciò, seguendo il cambiamento, non è più l’azienda a cercare il cliente: è il contrario. I clienti vanno dall’azienda o dal professionista che offre ciò di cui hanno bisogno, che trovano proprio grazie a una ricerca sul web. Quindi… aziende fatevi trovare!

Ogni azienda dovrebbe essere presente online, ma anche farlo come si deve! Bisogna usare i canali social e avere un bel sito web, ma non bisogna dimenticarsi del blog aziendale… sennò come sarà possibile diversificare il calendario di pubblicazione sulle piattaforme sociali? Come sarà possibile posizionare bene il proprio sito su Google? Come si potranno raggiungere quei clienti che desiderano avere delle valide informazioni prima di passare all’acquisto (che poi sono quasi tutti!)? E come si farà a generare fiducia, a fidelizzare la clientela attuale, a trovare sempre nuovi clienti e a mostrare la propria autorevolezza nel settore? Un blog aziendale fa tutto questo e anche molto altro!

E se hai bisogno di una mano con i testi… Non esitare a contattarmi!  



Lascia un commento o condividi una tua opinione!