Il 2018 e i nuovi trend del social media marketing

Il 2018 e i nuovi trend del social media marketing

Scrivere, in particolare quando lo facciamo per il web, ci porta a parlare di tanti argomenti diversi e uno di questi è decisamente il social media marketing. Al giorno d’oggi, si tratta di un insieme di strategie vincenti e utili che, anche nel nostro lavoro di copywriter, serve eccome.

Oramai i social servono un po’ a tutti: bisogna essere presenti e attivi sui social media, se vogliamo ottenere importanti risultati nella nostra attività, crescere e farci conoscere… indipendentemente dal settore in cui operiamo. Perciò, oggi parliamo di trend per il 2018, che ormai è alle porte.

Secondo alcune statistiche, le nuove tendenze saranno principalmente “vecchie conoscenze”, ovvero elementi e attività che hanno cominciato in questi anni a farsi notare, e che in questo 2018 toccheranno l’apice del successo e della loro diffusione. Di cosa si tratta? Vediamo un po’…

Anno nuove, tendenze social… quasi nuove!

Tra i “futuri” trend del social media marketing, vedremo in prima fila i video e i Live Streaming: le previsioni affermano che, quest’anno, conquisteranno proprio tutti e che il numero dei video e dei live fatti aumenterà alla grande, diventando una tendenza che anche le aziende e i professionisti dovrebbero cogliere al volo e usare per promuoversi e ottenere una maggiore visibilità. I video sono usati già dall’87% dei marketer, anche nelle campagne di social media marketing. Tra l’altro, secondo alcune statistiche, il valore del mercato relativo alle dirette video potrebbe arrivare a oltre 70 miliardi di dollari entro il 2021.

Naturalmente, aumenterà inoltre l’uso della realtà aumentata e dei chatbot per Messenger. In particolare, si parlerà di bot e se ne useranno molti di più. La loro diffusione dovrebbe espandersi e completarsi in questo 2018, in particolare grazie alle tantissime piattaforme online che ci aiutano a crearli senza troppi intoppi e molto velocemente. Grazie ad essi, stanno migliorando molti customer service aziendali e si stanno automatizzando moltissime attività, 24 ore su 24.

Se attualmente sono attivi 12mila bot al mese solamente su Messenger, si prevede che nel 2018 il 30% delle interazioni su Facebook sarà gestito proprio dai bot. Di certo è una buona idea usarli, ma bisogna crearli davvero molto bene e penso che non esagerare sia meglio: un consumatore, soprattutto quando ha bisogno di aiuto, vuole parlare con una persona vera, non credi? Chiedilo a te stesso/a, in fondo fai parte anche tu dei consumatori!

Nel 2018, le tendenze del social media marketing ci dicono che si punterà molto di più sull’Influencer Marketing in quanto, negli ultimi tempi, (con i numeri) abbiamo dimostrato di essere ancor “più devoti” agli attuali influencer.

Il mobile vince ancora

Sicuramente, ci sarà un trend 2018 più che importante: il mobile. Infatti, già da quest’anno, da Facebook hanno annunciato che l’anno nuovo il nostro focus dovrà puntare sulla navigazione tramite i dispositivi mobili. Come ben sai, anno dopo anno, coloro che navigano da smartphone e tablet aumentano. Proprio per questo, il social di Menlo Park in California ha deciso di incrementare le funzioni per queste tipologie di device, ma anche spingere le aziende a pensare prima al mobile e poi al desktop.

I contenuti (e gli strumenti per creare ad esempio le ads) saranno quindi studiati per essere alla portata di tutti, ma principalmente dedicati agli schermi più piccoli. Non a caso, se vogliamo buttare in tavola anche solo un numero, solamente negli Stati Uniti è stato riscontrato che gli utenti navigano su Twitter per l’86% delle volte dai dispositivi mobili e su Facebook per il 68% del tempo preferiscono gli smartphone.

Insomma, i principali trend del social media marketing sono questi ma, come sappiamo, per avere ulteriori certezze non ci resta che entrare nel 2018 con tanta voglia di aggiornarci costantemente e di rimanere sempre al passo con i progressi del mondo digital.



Lascia un commento o condividi una tua opinione!